CONDIVIDI

TERESA CREMISI

02/07

Domenica 2 luglio ore 19.00

Il processo di condanna di Giovanna d’Arco, Marsilio, 2023

Introduce: Chiara Valerio, scrittrice, traduttrice, direttrice artistica e conduttrice radiofonica.

Attraverso gli atti del processo e grazie a cronache, lettere, dichiarazioni del tempo e documenti d’archivio tradotti dal francese e dal latino, in questo testo la storia di Giovanna d’Arco può essere ripensata come la storia di una ragazza dei nostri tempi, che combatte per raggiungere i propri diritti e che vive ed affronta la vita con le contraddizioni tipiche della sua età. In una versione rivisitata ed aggiornata di un libro già edito ed introvabile, Teresa Cremisi rilegge gli Atti del Processo di Condanna dando un ritratto complessivo di una “ragazza di volta in volta insolente, caparbia, impaurita, minacciosa, orgogliosa, scettica, sprovveduta, abile, battagliera, eroica”. Che si schiera, come ancora oggi avviene, contro le istituzioni ed i meccanismi su cui esse si basano.

Nata ad Alessandria d’Egitto nel 1945, Teresa Cremisi ha lavorato per vent’anni a Milano presso la casa editrice Garzanti curando numerose edizioni di classici. Direttore editoriale di Gallimard dal 1989 al 2005, ha successivamente guidato le edizioni Flammarion per più di dieci anni. Divisa tuttora tra Francia e Italia, è membro del Consiglio di Indirizzo del Teatro la Fenice di Venezia e dal 2021 presidente della casa editrice Adelphi.

EVENTI CORRELATI