CONDIVIDI

PAOLA FEO

23/06

Venerdì 23 giugno ore 19.00

Diario di un sogno possibile, Feltrinelli, 2023

Introduce: Mario Spallino, attore e fondatore della compagnia teatrale di Emergency e Andrea Raspanti, Assessore alle politiche sociali del Comune di Livorno.

Diario di un sogno possibile è il volume postumo di Gino Strada, illustrato a colori da Marcella Onzo e curato da Simonetta Gola, direttrice della comunicazione di Emergency. E’ l’adattamento kids del precedente racconto Una persona alla volta, nel quale sono riportate le idee e le esperienze in campo del medico chirurgo che nel 1994 ha fondato Emergency, associazione indipendente e neutrale nata per portare cure gratuite di elevata qualità alle vittime di guerra.

Pubblicato per ragazzi e ragazze a partire da undici anni, in queste pagine Gino Strada resta vivissimo tanto quanto il suo messaggio: “pensare il diritto ad essere curato come a un diritto fondamentale e inalienabile appartenente a ciascun membro della famiglia umana”.

Gino Strada, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università Statale di Milano, si è specializzato in Chirurgia d’Urgenza. Ha vissuto negli Stati Uniti, in Inghilterra, in Sud Africa. Ha prestato assistenza ai feriti di guerra in Pakistan, Etiopia, Tailandia, Afghanistan, Perù, Gibuti, Somalia, Bosnia e Sudan. Simonetta Gola, laureata in Scienze Politiche, giornalista e responsabile della comunicazione e delle campagne di raccolta fondi nazionali di Emergency, ha cominciato a lavorare per l’ONG dal 2001.

Si sono sposati pochi mesi prima della morte di Gino Strada, avvenuta nell’agosto del 2021.

EVENTI CORRELATI